Il coinquilino di merda.

Ode al CDM

Il coinquilino di merda è quello che ha 35 anni e pensa di essere più intelligente di te solo perchè ha 10 anni in più.

Il coinquilino di merda pensa di saperne “a pacchi” di inglese perchè è qui da un anno e mezzo più di te ed è molto più spigliato nelle conversazioni.

Il coinquilino di merda è quello che sarà anche più bravo di te a parlare, ma non ha la minima idea di cosa sia la grammatica inglese. Per questo, è convinto di capire i messaggi del Landlord e prende 3 autobus sbagliati perchè non capisce cosa vuol dire “number 7 TO.. and then number 25 TO..”

Il coinquilino di merda è quello che ti dice che per fare un ragù ci vogliono 10 minuti. Peccato che non devi insegnarlo ad un Emiliana.

Il coinquilino di merda è quello che ti dice che fa”La Lasagna” e pensa di conoscere i segreti della cucina italiana. Il problema è che si dice “LE LASAGNE”, e no, non ci metti le uova, nemmeno il prosciutto cotto, sempre perchè non insegni a fare le lasagne a una nata nel cuore dell’Emilia Romagna.

Il coinquilino di merda è quello che per scopare con la sua amica tiene la televisione a palla, e intanto tu cerchi di dormire, perchè il giorno dopo ti devi svegliare alle 5 del mattino.

Il coinquilino di merda è quello che è uno chef mancato, e dopo che ha finito di cucinare non si degna di lavare una padella.

Il coinquilino di merda è quello che il giorno dopo non entra nemmeno in cucina.

Il coinquilino di merda è quello che in 2 mesi di convivenza non l’hai mai visto lavare i piatti

lg1yaly.