Sbatterci la testa e “te l’avevo detto” a GoGo.

Sono passati giorni, forse qualche settimana da quando avevamo deciso di riprovarci. Beh riassumendo:

Viene da me quel Giovedì in preda alla voglia di vedermi, cena insieme, mi salta addosso con il cuore che le usciva dal petto e mi dice “ti amo non riuscivo più a tenerlo per me” gran baci, e riesce anche a guadagnarsi un orgasmo.

I giorni successivi, idem. Gran messaggi, frasi importanti, addirittura mi dedica una canzone.

In tutto ciò ero felice, non posso negarlo, ma con quella sfumatura di “sfiducia” che stava li e non se ne andava.

Un attrice. 9 anni di recitazione e si vede.

Simulatrice che nemmeno i simulatori.

comunque, passano i giorni, mi dice che vuole fare un sacco di cose con me, che le mancavo, che le mancavano le cose che facevamo sempre. Solite cose.

Intanto le è morto il gatto, quello che le avevo regalato io. Quindi penso che l’ultima settimana mi abbia cercata più che altro per avere qualcuno vicino nel suo lutto.

Tanto è che Venerdì 7 agosto è venuta qui da me, siamo uscite, sabato mattina siamo andate a fare shopping, e mi abbracciava, mi stringeva mentre compravo stronzate alla Lidl, e continuava con le sue frasi importanti.

Fino a quando? tipo fino al giorno dopo, perchè domenica ha ricominciato con le sue paranoie. Quello che mi fa incazzare? che non ha imparato un cazzo da quello che è successo a luglio.

Perchè aveva ricominciato ad escludermi e solite cose.

Per fortuna non sono un idiota, e ieri sono andata da lei, per sentirmi dire

“mi è tornato tutto, io sto male, voglio stare da sola. Ma le cose che ti ho detto le pensavo”.

TU SCAMBI 4 FARFALLE NELLO STOMACO PER UN “TI AMO” E HAI ANCHE IL CORAGGIO DI DIRE CHE CERTE COSE LE PENSI?

aveva ragione la Stalker quando mi diceva che eri una fuori di testa.

Le ho detto che non la voglio più vedere, e non ho nemmeno versato una lacrima. Perchè mi fa schifo.

Ah. LA NOTIZIA.

“PERCHE’ TU VUOI VIVERE IN UN GAYPRIDE E IO NO”.

che tradotto vuol dire (penso): “vuoi dire a tutti che stiamo insieme, e io voglio tenerlo per me”

e io “se per te non è una cosa normale, basta. Trovati un tipo e rendi felice tua madre. Sappi che hai preso per il culo me per 2 anni. Visto che parlavi anche di casa insieme”.

e lei “si per me non è una cosa normale”.

SEI UNA BAMBOCCIA.

e ho continuato a ripeterlo e pensarlo per tutto il resto del tempo da quel momento ad oggi. Maturità zero.

in Tutto ciò la sua amica mi fa “fai bene ad odiarla a prenderla così, perchè mi sa che non ti ama più”.

E si, ci sta. Ma non me ne frega neanche un cazzo, però un minimo di coerenza la vuoi avere? a 27 anni?

La mia speranza, in questo momento è che lei non si faccia più viva, e che a me non passi per la testa di scriverle o fare cagate del genere.

Perchè BASTA. Ho sprecato tempo della mia vita con una che già dall”inizio sapeva che sarebbe finita così, perchè se non sei sicura adesso, non lo eri nemmeno prima. Ma a lei piace il cinema, quindi ogni cosa doveva essere melodrammatica.

Continuerò gli sfoghi prossimamente.

2 thoughts on “Sbatterci la testa e “te l’avevo detto” a GoGo.

I commenti sono chiusi.